Shopping cart is empty
 
English Polski Spanish 
Search For a Manual
 

(e.g. AA-V20EG JVC, ZX-7 Sony )
PayPal 1000+ rating Secure, Encrypted Checkout.
 
Who's Online
There currently are 286 guests online.
Categories
Information
Featured Product
Home >> SHURE >> BETA 57A Owner's Manual
 
 0 item(s) in your cart 

SHURE BETA 57A
Owner's Manual


Tweet about this product and get $1.00 of store credit for instant use!
  • Download
  • PDF Format
  • Complete manual
  • Language: English, German, French, Italian, Spanish
Price: $4.99

Description of SHURE BETA 57A Owner's Manual

Complete owner's manual in digital format. The manual will be available for download as PDF file after You purchase it.

Owner's Manual ( sometimes referred to as User's Guide or User's Manual ) contains information on how to use Your device. After placing order we'll send You download instructions on Your email address.

The manual is available in languages: English, German, French, Italian, Spanish

Not yet ready
You must purchase it first

Customer Reviews
There are currently no product reviews.
Other Reviews
 ADP 4502/5/S WHIRLPOOL Owner's Manual by Phil Atkinson;
It is perfect, exactly what we needed. It's like the paper version but less clutter.
 WM 2105 SIEMENS Owner's Manual by deleteme deleteme;
Received my manual within 24 hours. Very clear scan of the manual I needed. Thanks!
 3362 ALPINE Owner's Manual by Frederic Corneil;
Very clear scan, I recommend it. Definitely a must have for any 3362 owner. Alpine could have written a slightly more complete manual, though. It's already pretty huge, but the unit has so many functions, I feel some more explanation would have been better. Yamaha's manual of their comparable YDSP-1 is a little better in my opinion.
 SX-PC15 TECHNICS Owner's Manual by John Kemp;
Immediate response with excellent service - highly reccommended
 XC1404CB MITSUBISHI Owner's Manual by Michael E Walker;
Correct manual received and of good quality but the contents of the file for the Service Manual for the same monitor is for a 20" TV not the RGB Monitor.

Text excerpt from page 9 (click to view)
MODELLO BETA 57A
MICROFONO DINAMICO A SUPERCARDIOIDE PER PRESTAZIONI PROFESSIONALI
INTRODUZIONE Il modello Beta 57A della Shure è un microfono dinamico a supercardioide ad uscita elevata, realizzato per applicazioni in studi di registrazione ed impianti di amplificazione professionali. La caratteristica di ricezione a supercardioide rimane invariata in tutto il campo di frequenza del microfono, assicurando così un elevato guadagno a monte della retroazione, massimo isolamento acustico e minima colorazione dei toni fuori asse. Una realizzazione completamente nuova della griglia consente di sfruttare meglio l’effetto di prossimità. Il modello Beta 57A è un microfono eccezionalmente versatile. Applicazioni tipiche includono esecuzioni con batteria, chitarre, amplificatori, ottoni, legni e puramente vocali. CARATTERISTICHE S Risposta in frequenza ottimizzata per ottenere da batterie, chitarre, cantanti e ottoni suono di qualità professionale. S Diagramma di ricezione a supercardioide uniforme, che presenta un elevato guadagno a monte della retroazione ed una reiezione superiore dei suoni fuori asse. S Griglia in acciaio temprato che facilità l’uso dell’effetto di prossimità e resiste all’usura e agli abusi. S Magnete al neodimio, per ottenere un elevato rapporto segnale/rumore all’uscita. S Bassa sensibilità a variazioni dell’impedenza di carico. S Avanzato sistema di montaggio antivibrazione pneumatico, che riduce al minimo la trasmissione di vibrazioni e suoni di natura meccanica. S Le leggendarie qualità e affidabilità Shure. REGOLE GENERALI PER L’USO DEL MICROFONO 1. Rivolgere il microfono verso la sorgente sonora desiderata e lontano da sorgenti indesiderate. Dato che i microfoni a supercardioide, come il modello Beta 57A, presentano diagrammi di ricezione stretti ed in grado di rilevare suoni provenienti dal retro, ciò può non essere ovvio né intuitivo. Esaminare la Figura 1. 2. Collocare il microfono quanto più vicino possibile alla sorgente sonora desiderata (consultare la tabella che segue). 3. Per ottenere una maggiore risposta ai toni bassi, tenere il microfono vicino alle labbra. 4. Usare solo un microfono per ciascuna sorgente sonora da ricevere. 5. Mantenere la distanza tra più microfoni ad un valore uguale ad almeno tre volte la distanza tra ciascuna sorgente sonora ed il corrispondente microfono. 6. Usare il numero minimo di microfoni consentito dall’applicazione. 7. Collocare i microfoni quanto più lontano possibile da superfici riflettenti. 8. Quando si usa un microfono all’aperto, utilizzare uno schermo paravento. 9. Evitare movimenti eccessivi del microfono, per ridurre al minimo la ricezione di vibrazioni e suoni di natura meccanica. APPLICAZIONI E COLLOCAZIONE La tabella che segue riporta le più comuni applicazioni e tecniche di collocazione del modello Beta 57A. Ricordare sempre che le tecniche microfoniche dipendono largamente dalle preferenze personali e che non esiste un’unica posizione ”giusta” del microfono.

APPLICAZIONE

COLLOCAZIONE SUGGERITA DEL MICROFONO Un Beta 57A per ciascun tom–tom oppure tra ciascuna coppia di tom–tom, da 2,5 a 7,5 cm sopra le battitoie. Rivolgere ciascun microfono verso la battitoia superiore. Su tom–tom a doppia battitoia, si può anche rimuovere la battitoia inferiore e collocare il microfono, rivolto in su verso la battitoia superiore, all’interno dello strumento.

QUALITÀ DEI TONI

Tom–tom

Attacco medio, suono bilanciato.

Attacco medio, suono bilanciato.

Cassa chiara

Da 2,5 a 7,5 cm sopra il bordo della battitoia superiore. Rivolgere il microfono verso la battitoia. 2,5 cm di distanza dall’altoparlante, lungo l’asse del cono dell’altoparlante stesso. Da 15 a 30 cm di distanza dall’altoparlante e lungo l’asse del cono dell’altoparlante stesso. Da 60 a 90 cm di distanza dall’altoparlante e lungo l’asse del cono dell’altoparlante stesso Lungo l’orlo del cono dell’altoparlante.

Suono più riverberante.

Amplificatori di chitarre e bassi

Principalmente attacco, enfasi dei toni bassi. Attacco medio, suono pieno e bilanciato. Attacco più morbido, toni bassi ridotti e affievoliti. Toni bassi ridotti e più affievoliti. Suono più riverberante.

Cassa chiara

Da 2,5 a 7,5 cm sopra il bordo della battitoia superiore. Rivolgere il microfono verso la battitoia. Da 2,5 a 15 cm di distanza dalle labbra del cantante. Ottoni: da 30 a 90 cm di distanza, lungo l’asse della campana dello strumento. Legni: da 2,5 a 15 cm di distanza, lungo l’asse della campana dello strumento. Campana dello strumento a 90_ rispetto all’asse dalla parte anteriore del microfono.

Cantanti

Suono caldo e ricco.

Ottoni e legni

Suono chiaro e limpido. Suono chiaro e limpido.

Suono dolce e più morbido.

EFFETTO DI PROSSIMITÀ Nei microfoni unidirezionali, come il modello Beta 57A, la risposta alle basse frequenze aumenta progressivamente da 6 a 10 dB a 100 Hz quando il microfono si trova ad una distanza di circa 6 mm dalla sorgente sonora. Questo fenomeno, noto come effetto di prossimità, può essere utilizzato per creare un suono più potente e caldo. Per evitare suoni esplosivi a basse frequenze durante l’uso ravvicinato, la risposta del microfono ai toni bassi si attenua gradualmente. Ciò consente un controllo maggiore ed è di ausilio nel servirsi dell’effetto di prossimità.

9

You might also want to buy

$4.99

BETA57A SHURE
User Guide

It's a complete guide ( also known as operating manual or owner's manual), and it's in PDF format. A…
>
Parse Time: 0.131 - Number of Queries: 111 - Query Time: 0.025